Energia creatrice, simbologie, radionica: al via ai Teatini di Lecce "L'amor per dono", personale del bio-architetto e pittore Gianfranco Margiotta

"Il mio cuore per Te!"

 

L'energia creatrice del cosmo, le architetture delle costellazioni e le geometrie dell'universo,  che confluiscono in determinati rapporti numerici. E che si riflettono nel perfetto ordine della Natura, ma anche negli edifici costruiti dall'uomo nel corso della sua storia. Tutto questo è ispirazione per Gianfranco Margiotta, architetto, o meglio bio-architetto leccese e pittore. Nonchè studioso della radionica, la teoria basata sulla premessa che tutto è energia, anche i pensieri dell'uomo, misurabile attraverso le onde elettromagnetiche. 

L'arte di Margiotta, soprannominato "radionico", è un'esplosione di colori vivaci, simbologie storiche ed esoteriche, architetture e geometrie sacre, in una continua ricerca ed esplorazione dell'infinità del cosmo. Attraverso gli studi sulla radionica,  incentrata su rigorosi studi fisico-matematici, l'artista e architetto riesce a cogliere la "forma energetica" di luoghi, oggetti, persone. E a trasferirla nei suoi lavori, nei suoi dipinti e negli interventi di architettura che gli vengono commissionati da istituzioni pubbliche e da privati. 

Dal 25 aprile al 7 giugno, all'ex Convento dei Teatini di Lecce, è in programma "L'amor per dono" la personale dell'artista che espone una raccolta dei suoi dipinti al 1972 a oggi. L'amore, l'energia del cosmo, è il tema propulsore di tutta l'arte di Margiotta, che, come scrive la critica d'arte Viviana Amati, "fonde il sapere tecnico del suo mestiere di architetto alla conoscenza intima della geometria sacra e alla sensibilità del suo animo approda a formulare opere che sono intrinsecamente traduzioni pittoriche di verità già scritte". La mostra sarà presentata da Mario De Marco, docente di Filosofia e Storia al Liceo Classico “ G. Palmieri “di Lecce, e dal curatore della mostra Maurizio Nocera. Di seguito, il programma delle altre iniziative previste all'ex convento dei Teatini di Lecce.

 

Invito al viaggio "L'amor per dono"

Gianfranco Margiotta, architetto

personale lavori artistici 1970-2012

Vernissage, 25 aprile 2012 ore 18.30

Lecce, ex convento dei Teatini, 1° piano

dal 25 aprile al 7 giugno 2012

Orari 9-13 e 16.30-20.30

 

 

--------------------------------------------------------------------------------------------

 

Programma: 

 

sabato 28 aprile ore 18

ex Convento dei Teatini, chiostro, 

"L'arte sacra nella cultura mediorientale: la preghiera in movimento, la danza sacra dei sufi", a cura di DDhyan Maxim Pellegrino con la partecipazione di Regi Oliviera Duarte + presentazione di abiti realizzati dall'Accademia del Lusso, via Montenapoleone, Milano.

 

venerdì 4 maggio ore 18

ex Convento dei Teatini, sala conferenze, 1° piano,

"L'arte brasiliana in terra d'Otranto"

letture del prof. Mario De Marco, docente emerito di Filosofia e Storia

 

martedì 8 maggio ore 18

ex Convento dei Teatini, sala conferenze, 1° piano,

"Arte e sciamanesimo nelle culture etnologiche"

letture di Padre Gianno Capaccioni, missionario comboniano

 

venerdì 18 maggio ore 18

ex Convento dei Teatini, sala conferenze, 1° piano,

"Cosmologia e cosmogonia: luce in terra, luce in cielo"

letture di Juli Ferrari, dirigente della  delegazione centro italiano discipline astrologiche

 

martedì 5 giugno ore 18

ex Convento dei Teatini, sala conferenze, 1° piano,

"Colori e simboli nella terra ydruntina"

letture del prof.Maurizio Nocera, professore di Antropologia Culturale

 

Chi c'è on line?

Ci sono attualmente 3 utenti e 1026 visitatori collegati.

Inaugurano Oggi

Art Cologne 2017

mostre, arte, eventi, artistici, gallerie, contemporanea A cura di:
Con: Nicola Carrino, Riccardo De Marchi, Francesco Candeloro, Günter Umberg e...
Presso: Koelnmesse GmbH Messeplatz 1, 50679 Köln

Informazioni su 'Cecilia Pavone'

Accesso utente

CAPTCHA
Inserisci il codice che vedi qui sotto. Serve per evitare la spam e dimostrare che sei un umano e non un computer.

lobodilattice newsletter

Iscrivendoti accetti le nostre Privacy Policy ( link in fondo alla pagina)