Energheia Miniartextil Venezia

Energheia Miniartextil Venezia

Titolo

Energheia Miniartextil Venezia

Inaugura

Venerdì, 29 Giugno, 2012 - 18:00

A cura di

Luciano Caramel

Presso

Museo Palazzo Mocenigo

Comunicato Stampa

Per il settimo anno consecutivo il Museo di Palazzo Mocenigo – Centro Studi del Tessuto e del Costume ospita “Miniartextil”, mostra promossa e organizzata dall’Associazione culturale Arte&Arte di Como che presenta le opere finaliste del “Concorso Internazionale d’Arte Tessile Contemporanea” dedicato quest’anno al tema dell’energia.
Un tema che è stato affrontato e indagato da artisti provenienti da tutto il mondo, all’insegna della multidisciplinarietà, in tutti i suoi molteplici significati: dall’energia-“motore” di forze innovative necessarie all’evoluzione, alla creatività, alla trasformazione; all’energia “antica”, ora ritornata d’attualità nel dibattito sulle energie rinnovabili o, ancora, all’ energia “interiore”, a volte più dirompente, che muove da “dentro” verso il “fuori”, che scuote, forte, improvvisa o lenta e costante.
Il portego al primo piano accoglie 54 “minitessili” - opere di dimensioni ridotte (20x20x20 cm), esempi di Fiber art, forma espressiva contemporanea, in cui si utilizzano, in tutte le possibili accezioni e materiali, il filo, la fibra, il tessuto, con un’autonomia del tutto nuova, oggi attualizzata da strutture e iconografie in continua evoluzione – selezionati tra gli oltre 350 provenienti da 43 diversi paesi di tutto il mondo, da una giuria internazionale composta da Luciano Caramel, critico d’arte e docente, Françoise de Loisy direttrice dei Musées d’Angers (F) e Virginija Vitkiene direttrice della Kaunas Biennial (LT).
Oltre ai minitessili trovano spazio in museo anche sei installazioni di grandi dimensioni realizzate da artisti noti a livello internazionale, si tratta di Wlodzimierz Cygan (PL), che espone l’opera Fireworks, rappresentazione di un fuoco d’artificio nel momento dell’esplosione, Jean-Philippe Hausey-Le Plat (FR) presenta invece Vent d’Oc, un toro costruito con sacchi di juta; la slovena Anda Klancic presenta Aura FM, creata con elementi naturali come la corteccia di palma, Nao Kimura (J) l’opera Luce pensata in onore delle vittime dello tsunami che l’11 marzo dello scorso anno colpì il suo paese; Vincenzo Marsiglia (I) è presente con Vanity Ambient composto da una poltroncina, una cornice e uno specchio polarizzato; mentre Ester Negretti (I) dà una sua personale indagine su materiali naturali con 4D quadro percorribile-essenza e materia.
Come per le edizioni precedenti la tappa veneziana della rassegna chiude il percorso itinerante della mostra inaugurata a Como a fine settembre e a Parigi, all’’Hotel de Ville de Montrouge, il 4 febbraio di quest’anno.
La mostra, a cura di Luciano Caramel, si realizza con il coordinamento di Chiara Squarcina e il progetto allestitivo di Arte&Arte – Como.
Il tessile declina il suo intreccio per interpretare sensazioni, emozioni, microcosmi esistenziali. La trama e l’ordito si incontrano per raccontare, attraverso stimoli quasi subliminali, l’universo creativo che presiede all’inarrestabile evoluzione della sintassi artistica di questo straordinario e antichissimo genere. Proprio su questa via è nata la preziosa collaborazione con Miniartextil di Como, attiva oramai da sette anni, che consente di effettuare una importante apertura verso il contemporaneo, vitale e indispensabile per una struttura come il Museo di Palazzo Mocenigo.
Le testimonianze del passato diventano in questo modo strumenti di supporto interpretativo per le sempre interessanti ed esteticamente suggestive proposte artistiche di Miniartextil in cui espressioni contemporanee di artisti si confrontano con i tessuti intrecciando fantasia, creatività e, a volte, autoironia. In fondo li accomuna la percezione che il mondo del tessile identifica una duttile icona per esprimere la contestualità dell’arte.
La mostra Miniartextil è inserita nel progetto ReteEventi promosso dall’Assessorato alla Cultura della Provincia di Venezia, che si pone come obiettivo la costituzione di una Rete provinciale degli eventi culturali, in accordo con la Regione e le altre Province del Veneto, attraverso la creazione di un unico cartellone contenente tutte le iniziative culturali organizzate dai Comuni, dalle Associazioni e dalle Istituzioni Culturali del territorio provinciale
L’evento è inoltre divulgato ai turisti e al pubblico attraverso il Vaporetto dell’arte attivo a Venezia dal 1 giugno 2012, un servizio di linea sul Canal Grande dedicato a tutti coloro che desiderano visitare la città in modo originale e in pieno relax. Le dotazioni multimediali di bordo offrono approfondimenti audio e video sulla città lungo il percorso effettuato, e sul suo patrimonio artistico.

INFORMAZIONI GENERALI
Sede: Museo di Palazzo Mocenigo - Centro Studi di Storia del Tessuto e del Costume
Santa Croce 1992, 30135 Venezia
Preview stampa: 29 giugno dalle 11.00 alle 13.00
Inaugurazione al pubblico: 29 giugno, ore 18 (su invito)
Apertura al pubblico: 29 giugno – 26 agosto 2012
Orario: 10/17 (biglietteria 10/16) - chiuso lunedì
inclusa nel percorso del Museo (vedi di seguito alla voce biglietto)

BIGLIETTO
Intero euro 5,00
Ridotto euro 3,50
ragazzi da 6 a 14 anni; studenti* dai 15 ai 25 anni; accompagnatori (max. 2) di gruppi di ragazzi o studenti; cittadini ultrasessantacinquenni; personale* del Ministero per i Beni e le Attività Culturali; titolari di Carta Rolling Venice; soci FAI
Gratuito residenti e nati nel Comune di Venezia; bambini 0/5 anni; portatori di handicap con accompagnatore; guide autorizzate; interpreti turistici* che accompagnino gruppi; 1 gratuità ogni 15 biglietti previa prenotazione; membri I.C.O.M.

INFORMAZIONI

call center 848082000 (dall’Italia)
+3904142730892 (dall’estero)
PRENOTAZIONI

call center 848082000 (dall’Italia)
+3904142730892 (dall’estero)

mostre, arte, eventi, artistici, gallerie, contemporanea

Come Arrivare?

Chi c'è on line?

Ci sono attualmente 0 utenti e 478 visitatori collegati.

Inaugurano Oggi

Occhi chiusi Mente aperta

mostre, arte, eventi, artistici, gallerie, contemporanea A cura di: Ca' di Fra' - Milano
Con: Angelo Verga
Presso: Ca' di Fra' - Milano

Informazioni su ''

Accesso utente

CAPTCHA
Inserisci il codice che vedi qui sotto. Serve per evitare la spam e dimostrare che sei un umano e non un computer.

lobodilattice newsletter

Iscrivendoti accetti le nostre Privacy Policy ( link in fondo alla pagina)