Culture. Muffe su tela

Culture. Muffe su tela

Titolo

Culture. Muffe su tela

Inaugura

Sabato, 9 Giugno, 2012 - 18:30

A cura di

Neil Davenport; curatore Premio Ora Carolina Lio

Artisti partecipanti

TTozoi

Presso

Lakeside Art Gallery

Comunicato Stampa

La Lakeside Art Gallery di Verbania è lieta di presentare la mostra CULTURE del TTozoi a cura di Neil Davenport.

Inaugurazione: sabato 9 giugno 2012 dalle ore 18.30 alle ore 21.30 alla presenza degli artisti.

Il duo artistico TTozoi (Stefano Forgione e Pino Rossi) è stato selezionato da Neil Davenport della Lakeside Art Gallery come uno dei 20 vincitori del Premio Ora (il nuovo premio d’arte nazionale che offre l’opportunità reale di una mostra personale nella galleria selezionatrice). I TTozoi arrivano alla Lakeside dopo una serie impressionante di mostre culminando in personali a Torino e a Berlino (Walter Bischoff Galerie, a cura di Carolina Lio), rispettivamente nel 2011 e nel 2012, e dopo essere stati invitati ad esporre al Padiglione Italia della 54ma Biennale di Venezia (Sala Nervi, Palazzo delle Esposizioni, Torino).
Il titolo Culture gioca sul doppio significato della parola inglese, coltura e cultura, e si riferisce alla particolarissima tecnica delle “muffe su tela”. La presidentessa della giuria e curatrice del Premio Ora Carolina Lio scrive nel catalogo del premio, “le loro opere sono coltivazioni di muffe e quindi di esseri viventi che si moltiplicano nello spazio riproducendo grazie alle loro spore e dominando il quadro che hanno di fatto creato in modo inconsapevole.”
Con evidenti riferimenti all’Espressionismo Astratto e all’Informale i lavori dei TTozoi esplorano “le nuove frontiere dell’Ephemeral Art e della BioArt”, le immagini fortemente cartografiche creando una forma di “Land Art su tela”.
La mostra presenta una serie di lavori nuovi e recenti, alcuni dei quali pubblicati su cataloghi disponibili durante la mostra, compreso il TT_531, esposto nel Padiglione Italia.
Nel 2012 i TTozoi perseguiranno un percorso espositivo sia pubblico che privato, fortemente orientato alla visibilità internazionale; a settembre infatti esporranno presso l’Istituto Italiano di Cultura a Los Angeles, USA.

TTozoi, collettivo nato nel 2010 ad Avellino: Stefano Forgione (1969) e Pino Rossi (1972).
Mostre personali principali: 2010: Muffe su tela, a cura di Luca Beatrice, Castel dell’Ovo, Napoli | 2010: Le muffe, Palazzo della Prefettura e Salone del Circolo della Stampa, Avellino | 2010: Luce, Trame, Vita: Bipersonale di Salvatore Emblema e TTozoi, a cura di Emanuele Leone Emblema, Terzigno, Napoli | 2010 Tremble, Franco Sensi Fine Art Gallery, Positano, Salerno | 2011 L’estetica delle muffe, a cura di Emanuele Leone Emblema e Cynthia Penna, Villa Di Donato, Napoli | 2011 Elogio della pausa, a cura di Emanuele Leone Emblema, Yvonne Arte Contemporanea, Vicenza | 2011 Muffa&Arte, Complesso del Carcere Borbonico, Avellino | 2011 Meet(art)Morphosis, Raffaella De Chirico Galleria d’Arte, Torino | 2012 Schimmel auf Leinwand, a cura di Carolina Lio, Immaginaria Arti Visiva e Walter Bischoff Galerie, Berlino | 2012 Moulds on Canvas, a cura di Cynthia Penna, L.A. Artcore Gallery, Los Angeles.

The artistic duo TTozoi (Stefano Forgione and Pino Rossi) has been selected by Neil Davenport of the Lakeside Art Gallery as one of the 20 winners of the Premio Ora (the new art prize offering the real opportunity of a solo show in the selecting gallery). The Ttozoi arrive at Lakeside after a remarkable series of exhibitions culminating in solo shows in Turin and Berlin (Walter Bischoff Galerie, curated by Carolina Lio), in 2011 and 2012 respectively), and after having been invited to exhibit in the Padiglione Italia of the 54th Venice Biennale (Sala Nervi, Palazzo delle Esposizioni, Turin).
The title Culture is a play on words referring to the highly unusual technique involving "moulds on canvas". The president of the jury and the curator of the Premio Ora Carolina Lio writes in the prize catalogue, “the works are cultivations of moulds and are therefore living beings that multiply on the surface of the canvas, reproducing thanks to their spores and dominating the image that that they have unwittingly created.”
With evident references to Abstract Expressionism and the Informal, the works of the TTozoi explore “the new frontiers of Ephemeral Art and BioArt”, the strongly cartographic images creating a form of "Land Art on canvas".
In 2012, the TTozoi will be following a public and private exhibition programme decisively oriented towards international visibility; in September in fact they will be exhibiting at the Italian Institute of Culture in Los Angeles, USA.

Ttozoi, collective founded in 2010 at Avellino: Stefano Forgione (1969) and Pino Rossi (1972).
Principal solo shows: 2010: Muffe su tela, curated by Luca Beatrice, Castel dell’Ovo, Naples | 2010: Le muffe, Palazzo della Prefettura and Salone del Circolo della Stampa, Avellino | 2010: Luce, Trame, Vita: Bipersonale di Salvatore Emblema e TTozoi, curated by Emanuele Leone Emblema, Terzigno, Naples | 2010 Tremble, Franco Sensi Fine Art Gallery, Positano, Salerno | 2011 L’estetica delle muffe, curated by Emanuele Leone Emblema and Cynthia Penna, Villa Di Donato, Naples | 2011 Elogio della pausa, curated by Emanuele Leone Emblema, Yvonne Arte Contemporanea, Vicenza | 2011 Muffa&Arte, Complesso del Carcere Borbonico, Avellino | 2011 Meet(art)Morphosis, Raffaella De Chirico Galleria d’Arte, Turin | 2012 Schimmel auf Leinwand, curated by Carolina Lio, Immaginaria Arti Visiva and Walter Bischoff Galerie, Berlin | 2012 Moulds on Canvas, curated by Cynthia Penna, L.A. Artcore Gallery, Los Angeles.

arte contemporanea, gallerie, mostre, eventi

Come Arrivare?

Chi c'è on line?

Ci sono attualmente 0 utenti e 630 visitatori collegati.

Informazioni su ''

Accesso utente

CAPTCHA
Inserisci il codice che vedi qui sotto. Serve per evitare la spam e dimostrare che sei un umano e non un computer.

lobodilattice newsletter

Iscrivendoti accetti le nostre Privacy Policy ( link in fondo alla pagina)