I Cortili Aperti dei Palazzi storici di Lecce, ecco lo slideshow

I bucolici cortili dei palazzi storici più caratteristici del centro storico di Lecce hanno ammaliato centinaia di visitatori in un'assolata domenica di giugno.
Un florilegio di bouganville, palmizi e rampicanti hanno allietato la vista di numerosi turisti accorsi a Cortili Aperti. Giunta alla 18a edizione, la manifestazione patrocinata dal Ministero per i Beni Culturali e da quello del Turismo e organizzata dalle istituzioni per la Giornata nazionale A.S.D.I, Associazione Dimore Storiche Italiane ha riscosso anche quest'anno notevole successo, registrando un'alta affluenza di visitatori.
Da Palazzo Rollo con i suoi archi a sesto, a Palazzo Brunetti, edificio tardo rinascimentale al cinquecentesco Palazzo Castromediano e per i più bei palazzi del centro storico leccese, i privati hanno aperto ai  visitatori i loro splendidi cortili, in un'atmosfera idilliaca e festosa, allietata anche da orchestrine di musica jazz.
E c'è stato anche spazio per l'artigianato artistico, ad esempio con le opere della pittrice e burattinaia Alice Pietroforte (nelle ultime due foto dell'articolo). Un'artista a tutto tondo che, in una via del centro, ha esposto minuscoli e incantevoli quadretti e spille di ametista e tante altre pietre colorate incastonate in delicate strutture metalliche a forma di tarantole.
Di seguito pubblichiamo il link al servizio fotografico del fotografo barese Giuliano Acquaviva. Buona visione.

photo di Giuliano Acquaviva

https://picasaweb.google.com/118355200450709867430/ServizioFotograficoPerIlMagazineDArteLobodilatticeCom?authkey=Gv1sRgCLacj7v-vpnJ6AE&feat=email

Chi c'è on line?

Ci sono attualmente 1 utente e 962 visitatori collegati.

Informazioni su 'Cecilia Pavone'

Accesso utente

CAPTCHA
Inserisci il codice che vedi qui sotto. Serve per evitare la spam e dimostrare che sei un umano e non un computer.

lobodilattice newsletter

Iscrivendoti accetti le nostre Privacy Policy ( link in fondo alla pagina)