Copertine settimanali, nuovo passaggio del testimone

alessandro turci

Lunedì 2 Aprile sono terminate le copertine a cura di Loris Di Falco. Tutte le sue selezioni qui.

Siamo giunti quindi al magico momento del passaggio del testimone: Un critico 12 copertine settimanali. La prima, unica ed originale "critic staffetta" dell'universo.

Da Lunedì 9 Aprile 2011 le copertine di Lobodilattice saranno a cura di:

ALESSANDRO TURCI

Una laurea in legge, una carriera da fashion designer ed Art director per importanti griffes internazionali, la passione per l’arte e la scrittura. Inizia con la galleria Jerome Zodo Contemporary intervistando alcuni artisti e fonda con Adriana Collura il quadrimestrale tematico d’arte “ a Rush of Culture”. Già dal numero zero il progetto editoriale e curatoriale insieme, ha un riscontro al centro di arte contemporanea M17 di Kiev dove il 22 dicembre 2011 cura con Ricardo Fernandes la mostra NO Art. Sul sito di Phillips de Pury la pubblicazione a Rush of Culture viene citata come best publication per la auction degli artisti ucraini Vitaly ed Elena Vasilieva. Ora la collaborazione con Lobodilattice.com e per il salone del mobile 2012 la mostra delle sue sculture in marmo “carpe diem” in collaborazione col designer Ryuta Okano presso Mint Market in via F.Casati 12 a Milano. Il 17 Maggio 2012 all’acquario comunale di Milano, sotto il patrocinio della città, a Rush of Culture ed Alessandro Turci parteciperanno alla performance Water is Love, di e con Daniela Cavallo.

 

Fino ad ora, hanno curato la selezione delle copertine settimanali: Ivan Quaroni, Alessandro Trabucco, Chiara Canali, Cecilia Freschini, Igor Zanti, Emanuele Beluffi, Luiza Samanda Turrini, Davide W. Pairone, Loris Di Falco. Le trovate qui

 

Chi c'è on line?

Ci sono attualmente 0 utenti e 695 visitatori collegati.

Informazioni su 'Redazione'

Accesso utente

CAPTCHA
Inserisci il codice che vedi qui sotto. Serve per evitare la spam e dimostrare che sei un umano e non un computer.

lobodilattice newsletter

Iscrivendoti accetti le nostre Privacy Policy ( link in fondo alla pagina)