CENTAVOLO

CENTAVOLO

Titolo

CENTAVOLO

Inaugura

Giovedì, 6 Dicembre, 2012 - 18:00

A cura di

Vanni Pasca con Olivia Toscani Rucellai

Artisti partecipanti

Mauro Lovi
Alessandro Mendini

Presso

Otto luogo dell'arte di Olivia Toscani

Comunicato Stampa

COMUNICATO STAMPA
(scroll down for English version)

Otto luogo dell’arte, con Boralevi, e Selfhabitat Firenze,
Giovedì 6 dicembre alle 18, presenta l'inaugurazione della mostra di Mauro Lovi, "Centavolo".
Per la seconda edizione di CONTEMPORANEAMENTE - Arte, design, artigianato e cultura contemporanea a Firenze in Via Maggio (6-24 dicembre 2012) promossa dall’ "Associazione Via Maggio".
In questa occasione Otto luogo dell'arte ospita Alessandro Mendini con alcune diverse edizioni di una delle sue opere più note, La poltrona di Proust, secondo il progetto di Vanni Pasca, che coordina l’incontro “Dialogo tra arte e design” con interventi di Alessandro Mendini, Mauro Lovi, Olivia Toscani ed altri ospiti.

Otto luogo dell’arte, Firenze
Via Maggio 13 /r

Una sorprendente installazione di Mauro Lovi nella galleria Otto di via Maggio, ci racconta il Centavolo o della nostra mimesi con gli oggetti domestici, di cui il tavolo è nelle sue varie utilizzazioni e formulazioni tra i più presenti nelle nostre giornate, fase umana attuale di una mimesi iniziata migliaia di anni fa con gli animali. Nell'installazione, oltre al Centavolo, una scultura in legno in scala al vero, immersa in un ambiente dipinto con graffiti di visioni centavolesche, saranno presenti, oggetti e utensili del Centavolo, realizzati con materiali e tecniche dell'artigianato toscano. Inoltre a terra sarà posizionato un tappeto appositamente disegnato da Lovi della Collezione dei Tappeti di Otto per Boralevi, come gli altri due della collezione che saranno presentati nel negozio Boralevi di fronte a Otto in Via Maggio 16 rosso.
La Collezione è un progetto nato in Via Maggio tra Otto luogo dell'arte di Olivia Toscani Rucellai e Boralevi, una sinergia che coniuga due esperienze del mondo dell'arte distanti, ma entrambe pongono in primo piano la ricerca della qualità sui prodotti e sui modi di raccontarli. Daniele Boralevi ha seguito personalmente la realizzazione di questi tappeti, selezionando i disegni insieme a Olivia Toscani e Mauro Lovi con l'intento di creare un dialogo tra la ricerca nel contemporaneo e il mondo del tappeto classico. La produzione è indiana, interamente realizzata a mano con la tecnica del nodo tibetano, con i telai dell’ antica tradizione utilizzando lane di primissima qualità e colori naturali.

Ospite importante e protagonista per la sua opera nel mondo del design che si confronta con l'arte, Alessandro Mendini presenta uno dei suoi lavori più emblematici e “storici”, La poltrona di Proust, in alcune delle versioni che ne hanno segnato il metamorfico percorso, dalla iniziale "pointilliste" della fine degli anni '70 alla versione "industriale" in plastica, a una nuova recente versione dipinta a mano per la scenografia de Il matrimonio segreto di Domenico Cimarosa per la regia di Morgan al Teatro Lirico di Novara. Le opere, esposte nel cortile della galleria Otto in dialogo con una versione esposta in vetrina, sono messe a disposizione da Selfhabitat Firenze e da Mendini stesso, secondo il progetto di Vanni Pasca, che coordina in serata l’incontro “Dialogo tra arte e design”.

***

Otto luogo dell’arte, Firenze Via Maggio 13 /r:
Giovedì 6 dicembre alle 18,
Mauro Lovi Centavolo + tre tappeti della Collezione “Tappeti di Otto per Boralevi”,
nella seconda edizione di CONTEMPORANEAMENTE:
ospita un protagonista internazionale del design Alessandro Mendini, con lavori messi a disposizione da Selfhabitat Firenze,
un progetto di Vanni Pasca, che conduce anche l’incontro “Dialogo tra arte e design”.
Otto luogo dell’arte, con Boralevi, e Selfhabitat Firenze.

OTTO Press di Olivia Toscani Rucellai
Press & Coordinamento, Anna K. Gargarian
info@ottoluogodellarte.it
tel. +39 055 288977

Galleria Otto luogo dell’arte
Via Maggio 13 rosso, Firenze
Tel. +39 055 288977
www.ottoluogodellarte.it

Boralevi S.r.l.
Firenze - Via Maggio, 16/R 50125
Tel. + 39 055 28.17.56
boralevi@boralevi.com
www.boralevi.com

Selfhabitat
Viale De Amicis, 175
50137 Firenze
Tel. 055604431 - Fax 055602612
info@selfhabitat.it
www.selfhabitat.it

_________________________________________________________________________________________________________________

PRESS RELEASE

Otto Luogo dell’Arte, with Boralevi, and Selfhabitat Firenze,
Thursday Dec. 6th, at 6 p.m., presents the inauguration of an exhibition by Mauro Lovi, "Centavolo".
For the Second Edition of “CONTEMPORANEAMENTE” - Art, design, crafts and contemporary culture in Florence on Via Maggio (Dec. 6-24, 2012) promoted by Associazione Via Maggio.
On this occasion, Otto Luogo dell’Arte hosts Alessandro Mendini, with several diverse editions of one of his most noted pieces, La poltrona di Proust (Proust’s Armchair), according to Vanni Pasca’s project, which coordinates the meeting “Dialogo tra arte e design” (Dialogue between Art and Design) with the active participation of Alessandro Mendini, Mauro Lovi, Olivia Toscani and other guests.

Otto Luogo dell’Arte, Florence
Via Maggio 13 /r

Mauro Lovi’s installation at the Otto Gallery on via Maggio tells of the Centavolo, or our mimesis with domestic objects, of which the table is, in its various uses and formulations, one of those most present in our everyday lives, a current human phase of a mimesis which began with animals millennia ago. In the installation, along with the Centavolo, is a wood sculpture in full scale, immersed in an ambience painted with “centavolesque” graffiti of visions; objects and utensils of the Centavolo will also be present, produced with the materials and techniques of Tuscan handicrafts. On the gallery floor, a rug designed by Lovi specifically for the Collezione dei Tappeti di Otto (OTTO’s Rug Collection) for Boralevi, as well as two others for the collection, which will be presented in the Boralevi shop across the street from Otto, at Via Maggio 16/r.
The Collection is a project created on Via Maggio by Olivia Toscani Rucellai’s Otto Luogo dell'Arte and Boralevi, a synergy which links two widely separated experiences of the art world, both of which give priority to the search for product quality and excellence in exhibition. Daniele Boralevi personally followed the production of these rugs, choosing their design with Olivia Toscani and Mauro Lovi, with the intention of creating a dialogue between contemporary research and the classic rug world. The production was done in India, entirely by hand, using the Tibetan knot technique, on antique traditional looms, using extremely high quality wools and all-natural colors.

An important guest and a protagonist, through his work in the design world and its relation to art, Alessandro Mendini presents one of his most emblematic and “historical” pieces, La poltrona di Proust (Proust’s Armchair), in several of the versions which trace its metamorphic path, from its “pointillist” origins of the late ‘70s, to its “industrial” form in plastic, to a recent hand-painted version created for the background of “Il matrimonio Segreto di Domenico Cimarosa”, directed by Morgan at the Teatro Lirico di Novara. The pieces, displayed in Otto’s courtyard in a dialogue with the version displayed in the shopwindow, are made available by Selfhabitat Firenze and by Mendini himself, according to a project by Vanni Pasca, which coordinates the same evening’s encounter: “Dialogo tra arte e design”.

***

Otto luogo dell’arte, Florence Via Maggio 13/R:
Thursday December 6th, 6PM
Mauro Lovi “Centavolo” + 3 rugs from the Collection Tappeti di Otto per Boralevi (OTTO’s Rug Collection for Boralevi).
In the occasion of the second edition of “CONTEMPORANEAMENTE”:
Guest of honor, Alessandro Mendini, international protagonist for Design, with his works made available by Selfhabitat , Firenze.
A project by Vanni Pasca, which coordinates the evening’s encounter “A Dialogue between Art and Design”.
Otto luogo dell’arte, with Boralevi, and Selfhabitat Firenze.

OTTO Press by Olivia Toscani Rucellai
Press & Operations Coordinator, Anna K. Gargarian
info@ottoluogodellarte.it
tel. +39 055 288977

Galleria Otto luogo dell’arte
Via Maggio 13/R, Firenze 50125
Tel. +39 055 288977
info@ottoluogodellarte.it
www.ottoluogodellarte.it

Boralevi S.r.l.
Via Maggio 16/R, Firenze 50125
Tel. + 39 055 281756
boralevi@boralevi.com
www.boralevi.com

Selfhabitat
Viale De Amicis 175, Firenze 50137
Tel. +39 055 604431
Fax +39 055 602612
info@selfhabitat.it
www.selfhabitat.it

arte contemporanea, gallerie, mostre, eventi

Come Arrivare?

Chi c'è on line?

Ci sono attualmente 1 utente e 599 visitatori collegati.

Informazioni su ''

Accesso utente

CAPTCHA
Inserisci il codice che vedi qui sotto. Serve per evitare la spam e dimostrare che sei un umano e non un computer.

lobodilattice newsletter

Iscrivendoti accetti le nostre Privacy Policy ( link in fondo alla pagina)