CalabriART: Artisti Calabresi in Toscana

CalabriART: Artisti Calabresi in Toscana

Titolo

CalabriART: Artisti Calabresi in Toscana

Inaugura

Sabato, 15 Dicembre, 2012 - 17:30

A cura di

Massimiliano Sbrana

Artisti partecipanti

Arnaldo Mario Chisari, Mimmo Corrado, Vito De Serio, Sergio Freggia, Domenico Mauro, Francesco Milicia

Presso

GAMeC CentroArteModerna di PISA

Comunicato Stampa

CalabriART : Artisti Calabresi in Toscana

Dal 15 Dicembre 2012 al 9 Gennaio 2013

Patrocinio: Progetto "Itinerari Artistici d'Italia"

a cura di Massimiliano Sbrana

Artista presente : Arnaldo Mario Chisari - Mimmo Corrado - Vito De Serio - Sergio Freggia - Domenico Mauro - Francesco Milicia

Sede : CentroArteModerna - Lungarno Mediceo, 26 Pisa - www.centroartemoderna.com - tel 050542630

CalabriART : Artisti Calabresi in Toscana

Si inaugurerà sabato 15 Dicembre 2012 alle ore 17,30 a cura di Massimiliano Sbrana, presso il GAMeC CentroArteModerna di Pisa (sul Lungarno Mediceo al numero 26) , nell'ambito del Progetto "Itinerari Artistici d'Italia" la mostra "CalabriART : Artisti Calabresi in Toscana" che ospita le opere di sei importanti esponenti dell'arte calabrese operanti in Toscana: Arnaldo Mario Chisari, Mimmo Corrado, Vito De Serio, Sergio Freggia, Domenico Mauro, Francesco Milicia.

Ecco una breve scheda degli artisti presenti :

Arnaldo Mario Chisari
La sua pittura, raccoglie le immagini delle cose e degli oggetti in composizioni materiche e vive, che trasudano un forte riferimento surreale ed molto più' spesso simbolista.

Mimmo Corrado
I soggetti spaziano dai paesaggi, dagli scorci di paesi ora calabresi ora toscani, dalle nature morte, ai ritratti ed ai personaggi colti negli atteggiamenti più spettacolari ed espressivi strappati alla quotidianità. Un realismo nel quale ha cercato d’imprimere l’aspetto comunicativo della luce come elemento decisivo delle forme, senza però alterare la fisionomia e la struttura plastica della composizione.

Vito De Serio
Nelle sue maschere di terracotta e nelle sue ceramiche è profuso un sussurro rivolto all'incontri con i propri sentimenti, una continua manifestazione , srotolata e eviscerata, di una intimità emozionale che crea , canta e vibra come uno strumento.

Sergio Freggia
Ama fortemente il colore riuscendo a trattare con tinte forti pure le lontananze nel quadro senza miracolosamente diminuire la profondità atmosferica. Si conferma quindi paesaggista di qualità, capace di sottili emozioni, specie per l'autenticità, la suggestività e la sicurezza risolutiva delle sue creazioni, oggi caratterizzate da un voluto ripiegamento interiore.

Domenico Mauro
La passione per l’arte in lui è stata sempre forte, sollecitandolo quotidianamente all'utilizzo e alla ricerca di diverse tecniche, dai ritratti a carbonino e pastello, all’uso delle tempere acriliche, alla pittura a olio su tela e su tavola.

Francesco Milicia
Ogni sua pennellata diventa, nella sua definitiva esistenza, parte di una preghiera che dice del bisogno estremo di un uomo che vuole, che deve comunicare. Coerente fin dall'inizio, mai ha ceduto a deviazioni spersonalizzanti riconoscendo alla sua maniera un valore calligrafico.

Altre informazioni sul sito: www.centroartemoderna.com . Per appuntamenti tel 050542630 o email: mostre@centroartemoderna.com

La mostra proseguirà fino al 9 Gennaio 2013

(ingresso libero).

Orari: 10-12,30/16,30-19,30 (feriali); Domenica 16 e Domenica 23 Dicembre 2012 aperti ore 17,00-19,30 (festivi telefonare) ; chiuso lunedì mattina.

Ufficio stampa:
Massimiliano Sbrana
mobile +39 3393961536
e-mail mostre@centroartemoderna.com

Si autorizza a pubblicare testi e immagini relativi alla mostra IN OGGETTO. Si dichiara che per le immagini e per i testi contenuti nel predetto comunicato non esistono VINCOLI SIAE NE' VINCOLI DI ALCUN TIPO. -

mostre, arte, eventi, artistici, gallerie, contemporanea

Come Arrivare?

Informazioni su ''