BLACK SEA - Gallery at AVALON ISLAND-ORLANDO FLORIDA

— MILANO — Edificio storico, il Rogers Building di Orlando, capitale della Florida disneyana. Dal 1983 inserito nello speciale elenco nazionale come più antico palazzo commerciale della città, venne costruito nel 1886 dall’architetto William Mullins, omonimo di uno dei 102 passeggeri, un piantatore reclutato dai mercanti londinesi, del Mayflower, la nave che portò i primi pionieri negli States. Centro d’arte, al 39 di South Magnolia Avenue, il Rogers Building ospita il Theater at Avalon Island, 80 posti, location ottima per piccoli festival, il Guinevere’s Private Cafe e la Gallery at Avalon Island. E questa galleria ospiterà a sua volta dal 19 febbraio al 10 febbraio, per le cure di Vera Agosti, catalogo edito da Prearo, una mostra made in Milan: i quadri e le fotografie degli esponenti del movimento Le Meduse. Artisti che dal «mare nero» del greggio fuoriuscito il 20 aprile 2010 nell’Atlantico dalla piattaforma Deepwater Horizon della Bp hanno tratto spunto per riflettere sull’inquinamento ambientale ma anche umano: Giovanni Cerri, Jaya Cozzani, Emanuele Gregolin, Anna Madia, Lorenzo Manenti e Iacopo Raugei. Ad accompagnarli, come artista ospite, Robin Van Arsdol, street artist e performer, da sempre impegnato nella lotta contro la guerra e il nucleare.
Gian Marco Walch de Il Giorno

Chi c'è on line?

Ci sono attualmente 0 utenti e 693 visitatori collegati.

Informazioni su 'Vera Agosti'

Accesso utente

CAPTCHA
Inserisci il codice che vedi qui sotto. Serve per evitare la spam e dimostrare che sei un umano e non un computer.

lobodilattice newsletter

Iscrivendoti accetti le nostre Privacy Policy ( link in fondo alla pagina)