[BEE] new fashion talents

[BEE] new fashion talents

Titolo

[BEE] new fashion talents

Inaugura

Venerdì, 22 Giugno, 2012 - 07:00

A cura di

valeria gulotta

Artisti partecipanti

Ogni giorno, proprio nel cuore della città in fermento per la fashion week, sarà possibile visionare le collezioni
di Emiliano Rinaldi, G Seven Stars, Nati con la Camicia, Alyki, Vitussi, Individuals, Jonathan Stern, Fabio De
Maglie. I brand di abbigliamento e accessori saranno i protagonisti di un’esposizione affascinante, che s’ispira
al dandy moderno strizzando l'occhio all'edonismo anni '50 e al lusso di un’eleganza nonchalante.

Presso

palazzo Isimbardi

Comunicato Stampa

[BEE]
MILANO FASHION WEEK
Palazzo Isimbardi - Corso Monforte 35
INAUGURAZIONE 22 giugno 2012, ore 18.30
Exhibit: 23 giugno 10.30-21.00, 24 giugno 10.30-18.30

[BEE] - Milano, 22-23-24 giugno 2012 - è l’esposizione che raduna le nuove proposte dei brand emergenti
della moda, celebrando il prodotto “di nicchia”, esclusivo e ricercato, come espressione dell’innovazione
creativa più autentica. L’inziativa, che prenderà il via il 22 giugno con un esclusivo evento inaugurale nella
prestigiosa cornice di Palazzo Isimbardi, è promossa dall’Associazione Eclettico Milanese e dal collettivo “New
Anthology”, collocandosi proprio durante la settimana della moda maschile a Milano.
Gli abiti e gli oggetti presentati nella magnifica location del Palazzo della Provincia sono frutto di processi
creativi unici, di intuizioni, idee ed espressioni inedite che danno vita a progetti sorprendenti. La realizzazione
dell’evento è curata da JVM Concept Show, Valeria Gulotta, da Giuseppe Arena in collaborazione con Cinzia Franceschin, ed è
patrocinata dalla Provincia di Milano - Assessorato Moda, Eccellenze, Eventi, Expo, dalla Regione Lombardia e
da Assomoda, che esprimono così il loro impegno nel promuovere il talento, la creatività e il rinnovamento.
Un evento che esalta il carattere innovativo ed avvincente della moda e che valorizza quel segmento,
circoscritto ma assolutamente trainante, costituito dalle piccole imprese che conservano i valori di artigianalità,
esclusività e cura tipici del made in Italy. Realtà in grado di reinterpretare lo stile e le influenze artistiche, in
linea con la domanda di un pubblico sempre più esigente ed internazionale.

"In un'ottica anticrisi votata alla valorizzazione delle eccellenze, intendiamo sviluppare un comparto, la moda,
che per la Grande Milano costituisce la quintessenza del made in Italy – ha dichiarato il presidente della
Provincia, Guido Podestà -. Nell’ambito della rassegna cercheremo, così, di fare emergere i brand emergenti,
valorizzando le qualità dei nostri migliori talenti. Il nostro obiettivo è quello di mettere in vetrina le loro opere.
La tradizione italiana del fashion è, del resto, caratterizzata da una serie di esperienze fortunate alla base, poi,
dei successi delle grandi maison. Queste ultime hanno, infatti, coniugato la creatività tipica degli artisti alla
capacità produttiva delle nostre imprese, generando un sistema unico nel suo genere».
 
“Tra gli obiettivi della giunta Podestà e in particolare dell’Assessorato Moda Eventi Expo, il sostegno al genio
giovanile rappresenta una scelta politica strategica. Costruire momenti di visibilità per emergenti eccellenze
tricolori, vuol dire investire sul futuro del nostro paese. Con questo evento- vetrina, mettiamo al centro della
Fashion Week di giugno l’energia creativa italiana, offrendo alcuni esempi fra i più significativi upcoming
designer e stilisti della scena milanese. La creatività under40 si propone come volano dell’industria e della stessa
cultura nazionale, per affrontare il delicato momento economico internazionale e come motore propulsivo della
ripresa economica", dice l'Assessore Silvia Garnero.
“Siamo lieti di offrire il patrocinio di Assomoda ad una nuova iniziativa a favore dei designer emergenti, sui quali
anche la nostra Associazione ha investito impegno e risorse per contribuire ad un loro positivo approccio al
mercato. L'accostamento tra moda, arte e design si conferma un tratto distintivo delle manifestazioni, come
quella di Palazzo Isimbardi, attente alla valorizzazione del made in Italy nella sua concezione più esaustiva".
Dice il Presidente di Assomoda, Giulio di Sabato.
In occasione della manifestazione Intel Italia, leader nell’innovazione del computing e Toshiba Italia, leader
mondiale e pioniere nell’alta tecnologia, annunciano l’avvio del progetto “Fashion4Tech”, invitando gli stilisti
emergenti della moda uomo e donna a progettare accessori di tendenza per gli Ultrabook™ Toshiba, una nuova
categoria di computer ultrasottile e ultraleggero ideata da Intel con l’obiettivo di trasformare in maniera radicale
il concetto del computer portatile.

Il progetto, che avrà una durata trimestrale, coinvolgerà nello specifico venti giovani stilisti che in occasione
della settimana della moda donna di fine settembre potranno presentare le loro creazioni: accessori innovativi
nati da intuizioni e idee dei singoli dopo un confronto diretto con le due società promotrici del progetto.

“Vogliamo stimolare l’immaginazione – sottolinea Dario Bucci, amministratore delegato Intel Italia & Svizzera-,
di chi fa della creatività e del rinnovamento stilistico le colonne portanti della propria vita quotidiana. Siamo
certi che i giovani stilisti ci sorprenderanno con dei design esclusivi e funzionali all’insegna di uno stile tutto
italiano: un connubio imprescindibile per un dispositivo come l’Ultrabook™”.

“Toshiba è entusiasta della propria partecipazione a questo progetto innovativo della moda, che celebra il Made
in Italy e l’eccellenza del nostro paese”, dichiara Rossella Destino, country manager Toshiba Digital Products &
Services Italia. “Per noi la tecnologia vuol dire realizzare prodotti eleganti, ricercati, funzionali, di qualità e nello
stesso tempo che trasmettano emozioni; gli stessi valori che da sempre sostengono il mondo della moda e che i
giovani stilisti sapranno sapientemente integrare nei loro progetti”

Nel cortile d’onore del palazzo i manichini ABC creeranno un’atmosfera onirica. Nella Vip lounge curata da
BeSpoke Magazine gli arredi Foscarini e Kubedesign, progettati e realizzati interamente in Italia, allestiranno lo
spazio che accoglierà il pubblico della Settimana della Moda.
A pranzo e per l’aperitivo, i visitatori potranno godere del relax di questa lounge dedicata all’interno dello
spazio espositivo, degustando whisky Johnnie Walker, ma anche un’interessante selezione di spumanti
Franciacorta e Valcalepio (Calepino, Le Marchesine e la Tenuta il Bosco dell’ Oltrepo' Pavese) il venerdì,
Berlucchi e birra Nastro Azzurro nelle giornate di sabato e domenica.
Si ringraziano Intel, Toshiba, ABC manichini, Kubedesign, Colico, Foscarini, Nastro Azzurro, Johnnie Walker,
Berlucchi, Ventura, il Calepino, Le Marchesine, La Tenuta il Bosco per aver creduto in quest’iniziativa

arte contemporanea, gallerie, mostre, eventi

Come Arrivare?

Chi c'è on line?

Ci sono attualmente 0 utenti e 486 visitatori collegati.

Informazioni su ''

Accesso utente

CAPTCHA
Inserisci il codice che vedi qui sotto. Serve per evitare la spam e dimostrare che sei un umano e non un computer.

lobodilattice newsletter

Iscrivendoti accetti le nostre Privacy Policy ( link in fondo alla pagina)