Beautiful Minds di MariaTeresa Melodia

Massimo Giacon, un romantico noir tra fumetti, design, e musica

massimo giacon

“Oggi è necessario saper discernere ciò che arte da ciò che non lo è. Oggi arte non è più plusvalore, ha un valore economico e poi il sistema dell’arte che conta è chiuso, è fatto di quaranta gallerie, o dentro o fuori, che tu sia di Vercelli o New York, sono quelle che contano. E’ un sistema anacronistico, da stato feudale, fascista, antidemocratico, un quadrato che esclude. Fuori da ciò c’è l’artigianato, il buon design funzionale, che non è una brutta parola”.