BanchinArt factory

Buon giorno sono Matteo Vettorello, faccio parte del gruppo Banchina Molini Art Factory, i nostri atelier sono collocati nella zona industriale di Marghera; abbiamo deciso di abbracciare la zona lì dove si incontrano macerie, degrado e prostituzione, per cercare di attivare un processo di rivalutazione del territorio. Noi con la nostra arte e attraverso la sua manifestazione, lavoriamo per organizzare eventi culturali. Il pubblico è entusiasta di ciò che sta succedendo nel porto industriale di Marghera. Tra la “Cereal Dox” e la “Mecnafer”, in via Banchina dei Molini esiste un gruppo di ragazzi indipendenti, non globalizzati, che urla e auspica il cambiamento, cercando di riottenere delle possibilita per il prorpio futuro. Questo è Banchina Molini.

Commenti

L'unico cambiamento che puoi

L'unico cambiamento che puoi sperare di ottenere in quel posto è prenderti un bel tumore... oppure essere menato dai magnaccia !! Apprezzo comunque la buona volontà. Buona fortuna.

la fortuna sta agli audaci

la fortuna sta agli audaci come non auspicarsi cambiamento sta agli anonimi...

Informazioni su 'Matteo Vettorello'