avviso ai naviganti

arte contemporanea, gallerie, mostre, eventi

 

  
 

avviso ai naviganti

(Ri-E)voluzione colturale
Leonardo Massi
 
 
 
Il mercato è quel luogo -reale o fittizio- dove entità distinte esercitano scambi di materie prime, beni, servizi, denaro, strumenti finanziari, informazioni e conoscenza.
Obbiettivo primario del sistema di scambio, mercato dell’arte incluso, è il raggiungimento del massimo utile con il minimo sforzo.
Gli attori protagonisti di questo dorato teatrino sono: produttori, commercianti, pubblicitari e utilizzatori finali; rispettivamente artisti, galleristi, curatori/critici e collezionisti.
Non essere capaci di ricoprire uno dei suddetti ruoli, determina ed aggiungo legittimamente, l’esclusione dal mercato.
L’illusione di poter entrare a far parte del sistema, di poter emergere, di avere successo, di considerare questo o quel concorso come fattore risolutivo di una carriera mai decollata, porta l’ignaro Artistoidesprovveduto  a sperperare somme ingenti di denaro: comprando indulgenze, riponendo fiducia incondizionata in associazioni d’ignoranti patentati, o peggio dando ascolto a “consigli” di ciarlatani o millantatori.
 
Artistoidesprovveduto non ti far infinocchiare da chi chiede denaro, ricordi il principio edonistico? Massimo utile con il minimo sforzo.
È più facile lucrare sulle speranze dell’artista che vendere opere.
 
 
 
 
Occhi aperti,
Leonardo Massi

Chi c'è on line?

Ci sono attualmente 1 utente e 620 visitatori collegati.

Informazioni su 'Leonardo Massi'

Metti il tuo post in evidenza

Accesso utente

CAPTCHA
Inserisci il codice che vedi qui sotto. Serve per evitare la spam e dimostrare che sei un umano e non un computer.

lobodilattice newsletter

Iscrivendoti accetti le nostre Privacy Policy ( link in fondo alla pagina)