artissima 17

Artissima 17. Ritorno al futuro | Maria Cristina Strati

Si è conclusa lo scorso 7 novembre la diciassettesima edizione di Artissima, com’è noto l’unica fiera in Italia dedicata esclusivamente all’arte contemporanea. L’edizione 2010 era ambientata nella nuova sede dell’Oval, un po’ più complessa da raggiungere, ma di buonissimo impatto rispetto alle tradizionali sale del Lingotto. Le notizie circa l’afflusso di pubblico e sulle vendite confermano infatti l’impressione positiva. Quello di Artissima è apparso però un pubblico variegato, fatto non soltanto di addetti ai lavori e appassionati, ma anche di gente comune che inizia a farsi l’occhio, come si dice, su produzioni culturali di minore impatto estetico e di più forte livello concettuale.

 

Artissima 17. Accenni di Cultura | Leda Lunghi

Nella città dell’Expo e delle Olimpiadi, nonostante gli innumerevoli  problemi causati dal primo, problemi tutt’ora irrisolti, ma che a quanto pare potrebbero andare ad aumentare, qualcosa di positivo si è creato, ovvero un’ asse culturale nel segno dell’arte contemporanea e non solo, un’ idea nata proprio ad Artissima 2009, all’insegna della multidisciplinarità e della contaminazione culturale. Questo progetto nasce con il nome di Contemporaryart a Torino e Contemporaneamente a Milano.

Artissima 17: Tutte le novità

La Fiera si svolgerà in una nuova spettacolare sede: l’OVAL, un padiglione dall’originale taglio architettonico, realizzato in occasione dei Giochi Olimpici Invernali di Torino 2006. L’OVAL, collocato sempre nell’area di Lingotto Fiere, con i suoi 20.000 mq illuminati naturalmente grazie a oltre 15.000 metri quadrati di pareti a vetrate continue è la sede ideale per ospitare una fiera d’arte contemporanea di respiro internazionale.

 

 

Chi c'è on line?

Ci sono attualmente 1 utente e 219 visitatori collegati.

Accesso utente

CAPTCHA
Inserisci il codice che vedi qui sotto. Serve per evitare la spam e dimostrare che sei un umano e non un computer.

lobodilattice newsletter

Iscrivendoti accetti le nostre Privacy Policy ( link in fondo alla pagina)