Cristina Fiorenza - Copertina n.401

Poche domande, semplici e dirette, per conoscere un artista.

Questa settimana è la volta di Cristina Fiorenza.

 

 

Da dove vieni?

Sono cresciuta fra Salerno e Napoli, e studiato architettura e arte a Napoli, Weimar e Berlino; successivamente ho lavorato come architetto e parallelamente cominciato collaborazioni con gallerie; adesso mi dedico completamente al mestiere dell'artista. Sono un artista multidisciplinare. Vivo principalmente a Vienna. A 18 anni ho smesso di dire quanti ho, perché ho paura del tempo che passa.

 

Cosa fai?

sono artista, mi identifico completamente e intimamente con la mia produzione.

 

Dove stai andando?

Vivo sempre nel presente, quindi ti parlo del progetto a cui attualmente sto lavorando. Si tratta di un progetto ambizioso: sono circa 1,5 x 70 metri di disegno, posizionati di fronte ad una capsula di un'astronave, costruita di legno e cartone della grandezza per cui una persona può entrarci. Nel disegno/collage sono rappresentati molti personaggi (tribali) mostri, parti in tessuto che ricordano la costruzione di capanne; è un lavoro narrativo ma non troppo, disarmonico. Purtroppo questa intervista arriva venti giorni in anticipo rispetto all'apertura della mostra, quindi lascio a voi la volontà immaginativa. L´installazione sarà nel Kunstverein Steyr, in Austria, uno spazio bellissimo di 500 m².

 

Cosa vuoi?

Mi piace mischiare diverse discipline, e uso molti materiali diversi senza alcuna priorità. Mi interessa davvero tutto, il disegno, la pittura, la struttura, l´architettura (effimera e spontanea), la forma, la ceramica; ho bisogno di cambiare sempre per curiosità e per la mia formazione come architetto e artista contemporaneamente. Ho una indole molto curiosa, per lunghi periodi devo solo dipingere, perché la pittura é una sfida enorme, ma ho bisogno anche di comporre nello spazio. Inoltre le pause dalla pittura mi aiutano a potermi rigenerare. Ma forse la mia migliore amica resta la carta, posso portarla sempre con me, in qualsiasi momento lasciare tracce, poi accartocciarla e via.

 

Copertine settimanali di Lobodilattice a cura di Alex Urso

 

PER APPROFONDIRE:

www.cristinafiorenza.com

 

Vuoi ricevere la nuova copertina via mail?

COVER VIA MAIL
ricevi la nuova copertina via mail ogni settimana

Nome e Cognome
La tua mail:
Oggetto:

Chi c'è on line?

Ci sono attualmente 0 utenti e 715 visitatori collegati.

Informazioni su 'alex urso'

Accesso utente

CAPTCHA
Inserisci il codice che vedi qui sotto. Serve per evitare la spam e dimostrare che sei un umano e non un computer.

lobodilattice newsletter

Iscrivendoti accetti le nostre Privacy Policy ( link in fondo alla pagina)