Andrea Zanzotto

E' morto questa mattina Andrea Zanzotto - grande Poeta italiano del 900. Il ministro Galan: "Immortale per la sua poesia".

Pubblichiamo questo video per salutarlo, e ricordarlo.

Ritratti - Andrea Zanzotto, un grande maestro della poesia del Novecento (Marco Paolini, regia di Carlo Mazzacurati)

La conversazione di Marco Paolini con Andrea Zanzotto si svolge attorno a tre temi fondamentali: la natura, la lingua e la storia.
Il poeta racconta del paesaggio e della natura, a cui si rivolge in un rapporto di continuo interscambio e risonanza, ma anche dell'improvvisa mutazione, della cementificazione che l'hanno colpita. Parla di come si é formata la sua lingua, in un viaggio accidentato fatto di incroci e impasti che uniscono lessico familiare, musica e canti di un paese ad altri linguaggi, frutto di un instancabile lavoro di ricerca e di acquisizioni fatte nella cultura letteraria; fino ad arrivare alla sua idea di poesia, una lettera che deve deve girare, viaggiare, raccogliere novitá ma che vuole poi tornare al mittente.
Spiega infine il suo rapporto con la Storia, ripercorrendo le tracce fondamentali di quello che é stato definito il "secolo dell'ottimismo", nella profonda contraddizione tra la crescente fede nella scienza e la crisi di qualsiasi forma di razionalitá che l'hanno caratterizzato.

Chi c'è on line?

Ci sono attualmente 1 utente e 514 visitatori collegati.

Informazioni su 'Redazione'

Accesso utente

CAPTCHA
Inserisci il codice che vedi qui sotto. Serve per evitare la spam e dimostrare che sei un umano e non un computer.

lobodilattice newsletter

Iscrivendoti accetti le nostre Privacy Policy ( link in fondo alla pagina)