ADD FESTIVAL – Arti Digitali 2011 Seconda edizione

arte contemporanea, gallerie, mostre, eventi


ADD FESTIVAL – Arti Digitali 2011
Seconda edizione
@ MACRO Testaccio
23-26 giugno 2011

Concorso. Video. Fotografia. Installazioni. Performance Live.  Formazione.
Ingresso libero h.16-24


Al via la seconda edizione di ADD Festival. Nuova stagione, nuova location. Il Museo d’Arte Contemporanea di Roma a Testaccio è il luogo ideale per partecipare alle diverse aree di attività del festival: più spazio alla comunicazione e alle arti digitali, con esposizioni delle opere, installazioni e performance live, seminari e formazione per studenti. Promosso dalla Provincia di Roma con il patrocinio del Consiglio Regionale del Lazio e di Roma Capitale e prodotto dall'agenzia Musacom S.r.l. nell’ambito delle iniziative di Roma Provincia Creativa, ADD Festival quest’anno si pone più che mai come luogo di confronto e punto di riferimento in Italia per artisti, gallerie d’arte, pubblicitari ed editori del settore, e per chiunque voglia  pensare sotto una nuova ottica il linguaggio delle arti digitali.
 
Artisti internazionali. Le body art performance di Francesca Fini, le installazioni di Lara Mezzapelle e Giacomo Deriu, Maurizio Bolognini, Nicola Evangelisti, i disegni in pixel di TagliaMani, le fotografie di Rebecca Tillett, gli stencil di Sten & Lex, le pitture digitali di Jacopo Ricciardi, i mapping di Ran Ancor, le videopoesie di Trama AfonA, le creature oniriche di Mijn Schatje.
 
“Electronic Man” @ ADD Festival per i 100 anni della nascita di Marshall MacLuhan.
Ispirato alle intuizioni visionarie del padre della comunicazione globale, l’Uomo Elettronico è un’istallazione digitale che diventa performance grazie all’interazione dei visitatori di ADD Festival, che lo animano e gli conferiscono emozioni ‘armati’ di dispositivi semplici come un telefono cellulare connesso a internet.
Ma l’Uomo elettronico è già vivo in Rete, dove utenti da tutto il mondo contribuiscono all’evoluzione della sua identità connettiva. Nato da un’idea di Salvatore Iaconesi - prodotto da FakePress Publishing, Art is Open Source, Maria Pia Rossignaud, Media2000 & Associazione Amici di Media2000, Osservatorio TuttiMedia, sotto la direzione artistica di Derrick de Kerckove – Electronic Man ha mosso i suoi primi passi alla Sapienza di Roma, e riapparirà ad ADD Festival per esprimere/ricevere nuove emozioni.
 
Artisti emergenti in concorso. Attraverso il concorso online su www.addfestival.com, che si chiude il 15 giugno, i 10 artisti emergenti più votati sul sito, presso il MACRO Testaccio concorreranno al Premio ADD Festival 2011 e al Premio BNL, e vedranno esposte le proprie opere video nei giorni del festival assieme alle installazioni di artisti  affermati nel panorama italiano e internazionale.

Area espositiva permanente. Un padiglione del MACRO Testaccio interamente allestito con le opere dei 10 finalisti del concorso online e con le installazioni degli artisti di spicco del panorama italiano e internazionale.
 
Incontri e seminari con professionisti e docenti universitari. In un'area dedicata, uno spazio dove confrontarsi, con l’ausilio di un team di professionisti e docenti universitari, su videoarte, cinema, teatro, videoclip e comunicazione, con uno sguardo attento alle opportunità professionali nel settore.
 
Performance live. Un intero padiglione del MACRO Testaccio dedicato ogni sera alle live performance di Francesca Fini.
 
Il 26 giugno ci sarà la premiazione dell’opera di videoarte vincitrice di ADD Festival.

Chi c'è on line?

Ci sono attualmente 0 utenti e 477 visitatori collegati.

Informazioni su 'Redazione'

Accesso utente

CAPTCHA
Inserisci il codice che vedi qui sotto. Serve per evitare la spam e dimostrare che sei un umano e non un computer.

lobodilattice newsletter

Iscrivendoti accetti le nostre Privacy Policy ( link in fondo alla pagina)